Agcom

Il  Commissario-garante che disse: “il Capo vuole una spallata”   Giancarlo Innocenzi e il triangolo dell’Autorità delle Comunicazioni: il braccio armato della guerra all’informazione   Almeno stavolta nessuno potrà dire: non sapevo. Che Giancarlo Innocenzi fosse lo scherano di Silvio Berlusconi nell’Agcom e che la presunta “Autorità indipendente” delle comunicazioni fosse il braccio armato del premier sulle tv non è … Continua a leggere