La vera emergenza

Se sei interessato  a ricevere la selezione “giornaliera”di articoli invia la tua richiesta a “reterache@alice.it” La vera emergenza di Concita De Gregorio Ieri, mentre il dibattito politico si arroventava sui temi delle alleanze – all’opposizione – e della compravendita di nuovi parlamentari – al governo – mi sono capitate un paio di cose. Ho ascoltato De Rita, presidente del Censis, … Continua a leggere

Le radici della corruzione

il dibattito sulle radici della corruzione L’Italia ipocrita e quelle domande  alle quali non si vuole rispondere Galli della Loggia – Corriere della Sera  21/2/2010 Questo è il commento di reterache all’articolo che viene riportato in calce     Vorrà riconoscere Galli della Loggia che esiste una responsabilità, seppure non esclusiva, della politica?   Vorrà riconoscere Galli della Loggia che … Continua a leggere

Pio XII e Craxi

Sulle colpe di Pio XII e Craxi un intollerabile revisionismo Ettore Masina 15/1/2010 – Micromega   Sarà a causa della bizzosità tipica di certi vecchi o di un moralismo d’altri tempi ma a me sembra francamente intollerabile la prosopopea con la quale alcune persone “di potere” cercano di convincerci che nel giudicare i loro maestri si può – anzi: si … Continua a leggere

La tregua

Chi rompe la tregua paga   Barbara Spinelli  La Stampa luglio 2009   La tregua che è stata invocata nei giorni scorsi, per proteggere da aggressioni l’immagine dell’Italia durante il G8, introduce nella politica democratica un’esigenza di immobile quiete su cui vale la pena riflettere.   Presa in prestito dal vocabolario guerresco, tregua significa sospensione delle operazioni belliche, concordata di … Continua a leggere

Un paese malato

Un paese malato Concita De Gregorio  Unità 16/4/09   No, non sono parole al vento. Lo dico in privato a quel lettore del sito che si firma così, tutto attaccato, «parolealvento».   Mi creda: sono parole che scavano un posto e che restano. Bisogna custodirle le parole di chi ancora dice quello che vede e quello che pensa, che lo … Continua a leggere