Berlusconi,Costituzione e Presidente della Repubblica nemici

Se sei interessato  a ricevere la selezione “giornaliera”di articoli invia la tua richiesta a “reterache@alice.it” Per lui Costituzione e Presidente della Repubblica sono nemici Mobilitiamoci!   Affondo contro il Capo dello Stato e lo staff del Quirinale che «interviene puntigliosamente su tutto». Avvertimento preventivo di Berlusconi in vista dei provvedimenti confezionati ad hoc per salvarlo dai processi.   Tutti a … Continua a leggere

Premier imputato e governabilità

Se sei interessato  a ricevere la selezione “giornaliera”di articoli invia la tua richiesta a “reterache@alice.it” Il rischio di un premier imputato che non ha tempo per governare Stefano Folli Il Sole 24 ore   16/2/2011 Un presidente del Consiglio rinviato a giudizio per reati gravissimi (concussione e induzione alla prostituzione minorile) è un caso unico nella storia recente delle democrazie occidentali. … Continua a leggere

La coerenza di Fini

Fini, ora è il momento dei fatti di Paolo Flores d’Arcais, il Fatto Quotidiano, 23 aprile 2010 Le parole ci sono state. Chiare, e anche coraggiose, visto il prevedibile ringhiare della platea berlusconiana. Quando il presidente della Camera ha spiegato che la riforma della Giustizia non può significare impunità, si è infatti scatenata la canea inferocita.   Ora viene il … Continua a leggere

L’ABOLIZIONE DELL’IMMUNITA’ PARLAMENTARE

L’ABOLIZIONE DELLA IMMUNITA’ PARLAMENTARE   Quando lo sdegno popolare costrinse il Parlamento ad abolire l’immunità che si era trasformata in impunità                               . Il 29 aprile 1993, di buon mattino, i ministri del nuovo governo Ciampi, subentrato ad Amato, giurano davanti al presidente Scalfaro.   Nel pomeriggio la Camera deve votare pro o contro cinque richieste di autorizzazione della Procura di … Continua a leggere