Decreto Legge sul Lavoro

DDL LAVORO: CGIL, MODIFICHE INSUFFICIENTI , MOBILITAZ IONE PROSEGUE   Governo e maggioranza sono costretti ad apportare qualche modifica alla controriforma del processo del lavoro, ma ciò non basta a parere della CGIL per cambiare il senso di una legge sbagliata che continua a mantenere punti evidenti di incostituzionalità. Secondo la C.G.I.L., infatti, il ddl lavoro, in esame alla commissione … Continua a leggere

Costituzione – L’articolo che non piace a Brunetta

L’ARTICOLO CHE NON PIACE A BRUNETTA Ernesto Maria Ruffini Associazione a buon diritto 5/01/2010   Dice Brunetta: «Stabilire che l’Italia è una Repubblica democratica fondata sul lavoro non significa assolutamente nulla».   Dispiace che un ministro della Repubblica, ma prima ancora un nostro concittadino, non sia riuscito a comprendere il significato, l’importanza ed anche la bellezza dell’art. 1 della nostra … Continua a leggere

La solitudine delle famiglie italiane

La solitudine delle famiglie italiane Da Neodemos Più che altrove le famiglie italiane sono sole: sono meno aiutate dalle politiche sociali, e quindi più sovraccariche di responsabilità nei confronti dei propri membri più deboli, e spesso sono anche maggiormente indotte a fare un passo indietro rispetto a importanti scelte di vita. È, del resto, un dato di fatto ampiamente riconosciuto … Continua a leggere

Gli incentivi al contrario di Brunetta

GLI INCENTIVI AL CONTRARIO DI BRUNETTA   Da  Nel merito   5 giugno 2009  Lorenzo Sacconi   Si dice (lui dice, a quanto pare) che il Ministro Renato Brunetta abbia rinunciato al premio Nobel per l’economia per fare carriera politica. Non credo. Comunque è un fatto che il Ministro è stato un economista accademico del lavoro. Ci si aspetterebbe dunque che … Continua a leggere

Da Mirafiori a Pomigliano i dubbi sulla fiat in Italia

Da Mirafiori a Pomigliano i dubbi sulla Fiat in Italia      Quali sono le prospettive degli stabilimenti italiani dopo l’accordo in America? Qual è il futuro per migliaia di lavoratori oggi in cassa integrazione? Istituzioni e sindacati chiedono una risposta anche al governo.   Corsara in America e (forse) in Germania, sulla difensiva in Italia. Nel giorno dell’accordo globale con … Continua a leggere

Crisi nelle Grandi imprese, cresce la disoccupazione

Crisi nelle Grandi imprese Cresce la disoccupazione La Repubblica 30/4/09 ROMA – A febbraio l’occupazione nelle grandi imprese ha registrato una variazione negativa dell’1% al lordo della Cassa integrazione guadagni e del 3,2% al netto della Cig. Il raffronto è sullo stesso mese del 2008. Lo comunica l’Istat, aggiungendo che l’indice depurato dagli effetti della stagionalità ha segnato un calo … Continua a leggere

Le seconde generazioni e la crisi del modello assimilazionista francese

Le seconde generazioni e la crisi del modello assimilazionista francese Anna Di Bartolomeo – Università La Sapienza di Roma – pubblicato da Neodemos 22/4/09   Recentemente, in Francia, diversi elementi hanno portato a riconsiderare il presupposto del modello assimilazionista, secondo cui la popolazione immigrata sarebbe diventata francese a tutti gli effetti – e perciò integrata – col passare di una … Continua a leggere

Gli ingredienti del sorpasso:Immigrazione e crescita economica in Spagna

Gli ingredienti del sorpasso:Immigrazione e crescita economica in Spagna Claudia Finotelli  Instituto Universitario y de Investigación Ortega y Gasset, Madrid   Pubblicato su Neodemos 22/5/08   Alla fine del 2007 la notizia del “sorpasso spagnolo” occupava le maggiori testate italiane. E a ragione: dati alla mano, la Spagna dall’inizio del nuovo secolo è cresciuta tre volte più dell’Italia. Molto si … Continua a leggere

Immigrati, il Consiglio d’Europa “In Italia norme incompatibili con i diritti”

Immigrati, il Consiglio d’Europa’In Italia norme incompatibili con diritti’ di VITTORIO LONGHI  La Repubblica 16/4/09 Rapporto del commissario Hammarberger dopo la visita nel nostro Paese “La criminalizzazione dei clandestini è spropositata, rivedete le vostre leggi” DEEP CONCERN, ovvero “profonda preoccupazione”. È la formula diplomatica che indica situazioni di particolare gravità ed è l’espressione che ricorre con più frequenza nelle 25 … Continua a leggere

Usa, sanatoria per i clandestini

Usa, sanatoria per i clandestini pugno duro con chi li sfrutta   Uno studio spiega che la legalizzazione non toglierà un posto di lavoro a chi è già occupato     Un sistema ordinato che non penalizzi i lavoratori e usi il pugno di ferro con chi sfrutta senza scrupoli la mano d’opera a basso costo. Questo il piano che … Continua a leggere