La tregua

Chi rompe la tregua paga   Barbara Spinelli  La Stampa luglio 2009   La tregua che è stata invocata nei giorni scorsi, per proteggere da aggressioni l’immagine dell’Italia durante il G8, introduce nella politica democratica un’esigenza di immobile quiete su cui vale la pena riflettere.   Presa in prestito dal vocabolario guerresco, tregua significa sospensione delle operazioni belliche, concordata di … Continua a leggere