IL bavaglio alla libertà

Il bavaglio della libertà di Luigi Ciotti «Non vi è cultura senza libertà, ma non vi è neppure cultura senza spirito di verità». Sono parole di Norberto Bobbio, quanto mai attuali. Perché vittime del disegno di legge sulle intercettazioni, che si vuole approvare in gran fretta mentre il paese è distratto dalle vacanze, sarebbero proprio queste: cultura, libertà, spirito di … Continua a leggere

L’Italia delle intercettazioni

Ecco l’Italia delle intercettazioni sotto ascolto solo 26mila persone Il premier: “Siamo tutti spiati”. E calcola 7,5 milioni di persone nella rete degli ascolti. Ma i numeri raccontano una verità diversa. Gli addetti ai lavori in rivolta: “Dal governo cifre sballate, più facile vincere al lotto che finire ascoltati”   Piero Colaprico 17/6/2010   La Repubblica   MILANO – “Il tandem … Continua a leggere

Intercettazioni: ” l’Italia rinunci”

Intercettazioni, Pdl ad alta tensione “L’Italia rinunci”: gelo Osce-governo La Stampa 15/6/2010   Domani nuovo vertice di partito. Bondi: “Da finiani solo argomenti risibili”. Farnesina contro Vienna “E’ stato intervento inopportuno”   L’Italia «rinunci o modifichi» il ddl sulle intercettazioni che potrebbe «seriamente ostacolare il giornalismo investigativo» nel paese.   La critica arriva da Vienna, sede dell’Osce, l’organizzazione per la … Continua a leggere

Intercettazioni, perchè bisogna fermarla

Ecco perché bisogna fermarla Roberto Saviano  12/6/2010   La Legge bavaglio non è una legge che difende la privacy del cittadino, al contrario, è una legge che difende la privacy del potere.   Non intesa come privacy degli uomini di potere, ma dei loro affari, anzi malaffari.   Quando si discute di intercettazioni bisogna sempre affidarsi ad una premessa naturale … Continua a leggere

Intercettazioni – se la norma infrange il diritto

Se la norma infrange il diritto Gustavo Zagrebelski  11/6/2010 La Repubblica   È ADEGUATO alla serietà delle questioni sollevate dal disegno di legge del Governo sulle intercettazioni telefoniche e sulle limitazioni alla libertà di stampa il dibattito, anzi la rivolta, che ne è seguita. Siamo alle fasi finali della procedura parlamentare ma la procedura parlamentare non chiuderà la partita, anche … Continua a leggere