nobiltà e miseria dell’Occidente

  Se sei interessato  a ricevere la selezione “giornaliera”di articoli invia la tua richiesta a “reterache@alice.it” TECNOLOGIA, ARMI E SOLDI NON BASTANO Nobiltà e miseria dell’Occidente Giuseppe De Rita  Corriere della Sera 11/5/2011 TECNOLOGIA, ARMI E SOLDI NON BASTANO Nobiltà e miseria dell’Occidente Negli ultimi dieci giorni, nella tradizionale nostra coazione a fare i guardoni, ci siamo lanciati con voracità … Continua a leggere

Libia, guerra mai

Strada: “Bisognava pensarci prima. La guerra? Non si deve fare mai” Articoli Correlati ·    Libia: parlare chiaro ·    Un conflitto per il petrolio ·    Libia, le ragioni della guerra e della pace. Le opinioni di Paolo Flores d’Arcais e Massimo Fini Intervista a Gino Strada di Wanda Marra L’opinione pubblica tace e le coscienze dormono, ma secondo il leader di … Continua a leggere

Libia, politica e guerra

Pax Christi: l’assenza della politica e la fretta della guerra di Mons. Giovanni Giudici, presidente di Pax Christi Italia   21/3/2011 Mentre parlano solo le armi, si resta senza parole. Ammutoliti, sconcertati. Anche noi di Pax Christi, come tante altre persone di buona volontà. Il regime di Gheddafi ha sempre mostrato il suo volto tirannico. Pax Christi, con altri, ha denunciando … Continua a leggere

Contractors,mercenari un pericolo per la democrazia

Se sei interessato  a ricevere la selezione “giornaliera”di articoli invia la tua richiesta a “reterache@alice.it” L’esercito dei contractors tra super potenze e grandi multinazionali   Le compagnie militari private non sono solo al servizio dei dittatori Clamoroso il caso Iraq: in 8 anni gli Usa hanno stipulato 3000 contratti   Non solo arruolati da satrapi sanguinari, al soldo di dittatori … Continua a leggere

Poligono di Quirra

Un missile inesploso al largo del poligono E la procura indaga sui morti di Quirra   veleni nella terra, nel sangue dei pastori e nel mare: lunedì un pescatore ha ripescato un missile inesploso. Nel frattempo si muove la procura: aperta una inchiesta sulle morti sospette e stop alle esercitazioni nel poligono.   Di avvelenato a Quirra, Sardegna sudorientale, non … Continua a leggere

USA, negazionismo del Tea Party e guerra civile

Se sei interessato  a ricevere la selezione “giornaliera”di articoli invia la tua richiesta a “reterache@alice.it” «I negazionisti del Tea Party hanno spaccato in due gli Usa» UMBERTO DE GIOVANNANGELI  10/1/2011   «Per loro Giffords è una pericolosa antiamericana come Obama, vero obiettivo della propaganda. Una deriva inquietante percepibile anche in Italia»   L’ideologia che ha armato la mano del killer … Continua a leggere

IL grande affare delle armi

Se sei interessato  a ricevere la selezione “giornaliera”di articoli invia la tua richiesta a “reterache@alice.it”   Più armi per tutti: il grande business delle tre guerre   ROBERT FISK The Independent   Le guerre combattute in questi anni dagli occidentali hanno visto scorrere fiumi di denaro. E c’è sempre chi ha fatto lauti guadagni   Dal momento che in Medio … Continua a leggere

Corea del Nord

Se sei interessato  a ricevere la selezione “giornaliera”di articoli invia la tua richiesta a “reterache@alice.it” Corea del Nord, dopo l’attacco le accusa «Colpa di Seul , siamo vicini alla guerra» Obama: «Usa al fianco della Corea del Sud». Chiede appoggio alla comunità internazionale e alla Cina     mailto:http://www.corriere.it/esteri/10_novembre_24/manovre-corea_4ff9a9fe-f799-11df-9137-00144f02aabc.shtml

Le bombe non servono

«I raid non servono Il ministro parla solo all’industria militare   L’ex comandante Nato: «Agli Usa non mancano gli ordigni ma non hanno ancora risolto i problemi E con i blitz aerei aumentano le vittime civili»   Le parole del ministro La Russa non rassicurano i nostri soldati né l’opinione pubblica italiana.   Quelle parole non spaventano i talebani, ma … Continua a leggere

Appalti della Difesa

Il «generalissimo» La Russa blinda i super appalti della Difesa   Un emendamento in manovra concede al ministro piena potestà in materia di sistemi d’arma In ballo la sostituzione del caccia europeo Eurofighter con lo statunitense Joint Strike Fighter   La Russa vuole giocare ai soldatini». È tranchant il giudizio del senatore Pd Paolo Giaretta sull’ultima «trovata» del potentissimo titolare … Continua a leggere