I partiti non sono tutti uguali

  Tutti i partiti sono uguali. Da diverso tempo a questa parte i media della destra, non potendo difendere l’operato di Berlusconi e della sua corte, i cui comportamenti sono stati smascherati dalle indagini della Magistratura e resi noti alla cittadinanza dalle intercettazioni, cercano di convincere i cittadini che non c’è differenza fra un partito e l’altro e che tutti … Continua a leggere

Viltà politica

  Balletto di viltà politica LUIGI LA SPINA  13/10/2011 La liturgia della crisi ha compiuto un altro importante passo, ma non è detto che sia arrivata all’ultimo. E’ possibile che il nuovo ricorso di Berlusconi al voto di fiducia, col voto palese della Camera, consenta domani il prolungamento di un’agonia che ormai contrasta, in maniera insopportabile, con l’urgente necessità di … Continua a leggere

Le risorse scippate

  Fenomeno Land Grabbing scandalo risorse scippate   Gli Stati e le multinazionali fanno incetta di pianure fertili, fonti, pascoli, boschi. Li sottraggono ai paesi troppo poveri. La terra resta lì, ma i suoi frutti vanno altrove, nei forzieri dei paesi che hanno fatto cassa con l’inquinamento di ANTONIO CIANCIULLO   PIANURE fertili, fonti, pascoli, boschi: sono questi i beni … Continua a leggere

Un premier allo sbando

  Un premier allo sbando connivente e ricattato È scandaloso che mentre il Paese attraversa la sua più grave crisi economica il premier confidi alle ragazze che gli si concedono di fare il capo del governo “a tempo perso”. E che passi il suo tempo di lavoro con i suoi avvocati per evitare i processi e soffocare le intercettazioni invece … Continua a leggere

La sfida dei giovani

LA SFIDA DEI GIOVANI ALFREDO REICHLIN  8/9/2011 Di fronte alla estrema difficoltà di dominare la crisi che ci attanaglia, io non credo che sia fuori della realtà spostare la riflessione su un terreno più ampio e proporre un’analisi meno tecnica, meno economicistica del modo distorto, senza una guida, con cui procede la mondializzazione. È in questo processo che l’Italia è … Continua a leggere

Scuola, Gelmini sono troppi

  Gelmini sono troppi Mila Spicola   3/9/2011 L’ 1 settembre di ogni anno è il primo giorno per i docenti italiani, che sono troppi, per i bidelli che sono più dei carabinieri, e per il personale amministrativo, quello che in Presidenza si affanna tra iscrizioni, certificati e circolari, troppi anche loro. Dovevo scriverne di quel primo giorno…non ce l’ho fatta. … Continua a leggere

Privatizzazioni

«Tornano all’assalto Il governo non ha mai accettato l’esito del voto»     Il padre comboniano (Zanotelli)  «I servizi pubblici vengono visti come un modo per fare profitti in questa fase di recessione. Daremo ancora battaglia»   “È la rimonta del grande capitale » dice Alex Zanotelli, con una di quelle espressioni un po’ millenaristiche che ne hanno fatto uno … Continua a leggere

Il doppio lavoro dei parlamentari

PARLAMENTO E DOPPIO LAVORO   C’è una questione che fa tanto discutere e suscita reazioni dure, soprattutto oggi che la crisi morde le famiglie italiane: lo stipendio dei parlamentari. Non c’è dubbio che deputati e senatori guadagnino un bel po’, più di altri loro colleghi all’estero. Per questo è giusto procedere rapidamente a un adeguamento ai livelli europei.     … Continua a leggere

Strage di Oslo, aprire gli occhi

  Dopo Oslo qualcuno apre gli occhi   La strage compiuta da Breivik fa finalmente riflettere sulla diffusione della destra estrema in Europa, sulla sua propaganda xenofoba e sull’eccessiva tolleranza di cui ha finora goduto Famiglia Cristiana 27/07/2011    Le autorità norvegesi, ovviamente. L’Unione Europea attraverso Cecilia Malmstroem, commissario agli Affari Interni. Qualche Governo. Qualche intellettuale. C’è voluta la strage … Continua a leggere

Manifestazione Notav

    Tav, l’indignazione e la speranza   Ho partecipato alla manifestazione in Val di Susa. Eravamo in migliaia, a manifestare pacificamente il nostro dissenso. Sui giornali e dalla politica solo menzogne.   di Luca Mercalli, da cadoinpiedi.it       Sono appena rientrato dopo 6 ore di marcia a Chiomonte. Incredibile, un serpente umano colorato e festante proveniente da … Continua a leggere