Perché S&P ci declassa

  Ecco perché S&P ci declassa: il caso esemplare del pessimo affare Alitalia-Air France Altro che “colpa dei giornali”. Il rapporto della società di rating sul nostro paese elenca una serie di errori del governo in campo economico. A partire dal “salvataggio” della compagnia aerea, che mandò in fumo mezzo miliardo di euro Altro che pregiudizi contingenti e “indiscrezioni giornalistiche”. … Continua a leggere

Caso Penati, la spudoratezza di Gasparri

PRESCRITTI E SMEMORATI Pietro Spataro  29/8/2011   Non può restare nemmeno la più piccola ombra. Non si può consentire che un sospetto possa offuscare il ruolo del Pd e creare disorientamento tra i suoi elettori e i suoi militanti. Per questo la strada che ha davanti Filippo Penati appare sempre più stretta.   Le accuse dei pm sono pesanti.Lo abbiamo … Continua a leggere

Governo Berlusconi: condannato compensato con nomina a Presidente di nuovo ente

A Brancher 160 milioni di euro di Paolo Biondani Avete presente l’ex ministro di Berlusconi appena condannato in via definitiva a due anni? Bene: il governo lo ha nominato presidente con pieni poteri di un nuovo ricchissimo ente. Così l’esecutivo italiano ha un nuovo record: è l’unico al mondo che in tempi di sacrifici e di tagli affida una valanga … Continua a leggere

Privatizzazioni

«Tornano all’assalto Il governo non ha mai accettato l’esito del voto»     Il padre comboniano (Zanotelli)  «I servizi pubblici vengono visti come un modo per fare profitti in questa fase di recessione. Daremo ancora battaglia»   “È la rimonta del grande capitale » dice Alex Zanotelli, con una di quelle espressioni un po’ millenaristiche che ne hanno fatto uno … Continua a leggere

Sovrani della crisi

sovrani della crisi A governare le nostre esistenze non c’è oggi la politica. Sovrani sono poteri non eletti, come gli speculatori di borsa o le agenzie di rating che storcono le nostre vite e sono i nuovi tribunali delle democrazie. In mano ai cittadini sembra rimanere solo il plebiscito dei tumulti urbani, ma neanche un attimo la politica è sfiorata … Continua a leggere

Come rassicurare i mercati

Come rassicurare i  mercati e far ripartire l’Italia   Considerato che la questione della solvibilità è legata alla valutazione della capacità e della volontà del governo italiano di assicurare equilibri di bilancio nel breve/medio/lungo periodo;   tenuto conto che l’azione del Governo è stata caratterizzata dalla  volontà di perseguire obiettivi personali e contemporaneamente di assicurarsi l’appoggio elettorale di alcuni ceti … Continua a leggere

Processo lungo, la mafia ringrazia

  Processo lungo, la mafia ringrazia   Ecco come e perché il cosiddetto “processo lungo”, sulla cui approvazione in Senato il Governo ha posto la fiducia, farà danni agli onesti e un favore alla mafia.   Famiglia Cristiana 29/07/2011   Adriano Sansa.   Siamo a teatro. Un tale ruba la borsetta a una signora. Davanti al tribunale dieci testimoni precisi, … Continua a leggere

Fondi sospetti Digos si reca presso residenza Berlusconi

  Fondi sospetti, blitz della Digos in una residenza del premier   Gli investigatori, arrivati davanti al cancello della storica residenza, sono stati respinti perché la villa è sede della presidenza del Consiglio. I finanzieri sono stati inviati dai pm di Napoli che vogliono capire chi si cela dietro la Fondazione della libertà destinataria di un finanziamento di 165 mila … Continua a leggere

I furbetti della monnezza

  QUANDO A MILANO C’ERANO I FURBETTI DELLA MONNEZZA di Antonio Massarutto28.06.2011  La Voce info Negli anni Novanta il capoluogo lombardo rischiò il collasso-spazzatura. Ma con uno spregiudicato artificio burocratico i rifiuti “urbani” si trasformarono in rifiuti “speciali” e furono smaltiti fuori dalla Lombardia, in impianti localizzati in varie regioni italiane. I trucchi che si possono fare con l’immondizia sono … Continua a leggere

Il caso Bisignani

Caso Bisignani, vertice a palazzo GrazioliLetta, Alfano e Ghedini da Berlusconi La Repubblica (16 giugno 2011) Casini difende il sottosegretario: “Ha sempre rifiutato di essere in Parlamento, che gode dell’immunità, perché vuole che il suo servizio sia del tutto gratuito e svolto senza onori di nessun tipo”. Cicchitto: “La magistratura attacca la maggioranza in difficoltà”. Di Pietro: “Il virus del … Continua a leggere