Le risorse scippate

  Fenomeno Land Grabbing scandalo risorse scippate   Gli Stati e le multinazionali fanno incetta di pianure fertili, fonti, pascoli, boschi. Li sottraggono ai paesi troppo poveri. La terra resta lì, ma i suoi frutti vanno altrove, nei forzieri dei paesi che hanno fatto cassa con l’inquinamento di ANTONIO CIANCIULLO   PIANURE fertili, fonti, pascoli, boschi: sono questi i beni … Continua a leggere

Perché S&P ci declassa

  Ecco perché S&P ci declassa: il caso esemplare del pessimo affare Alitalia-Air France Altro che “colpa dei giornali”. Il rapporto della società di rating sul nostro paese elenca una serie di errori del governo in campo economico. A partire dal “salvataggio” della compagnia aerea, che mandò in fumo mezzo miliardo di euro Altro che pregiudizi contingenti e “indiscrezioni giornalistiche”. … Continua a leggere

Se la ricchezza è un fantasma

  SONO DOLORI SE LA RICCHEZZA È UN FANTASMA   Il capitalismo finanziario, generando un’inflazione finanziaria, introduce nell’economia un potente fattore di instabilità e di iniquità. La crisi nasce da qui: la globalizzazione non è un male, ma va regolata   Il ruolo fondamentale della finanza nell’economia è stato sottolineato ampiamente dagli economisti. Braudel in particolare ha definito «autunno della … Continua a leggere

Un premier allo sbando

  Un premier allo sbando connivente e ricattato È scandaloso che mentre il Paese attraversa la sua più grave crisi economica il premier confidi alle ragazze che gli si concedono di fare il capo del governo “a tempo perso”. E che passi il suo tempo di lavoro con i suoi avvocati per evitare i processi e soffocare le intercettazioni invece … Continua a leggere

La sfida dei giovani

LA SFIDA DEI GIOVANI ALFREDO REICHLIN  8/9/2011 Di fronte alla estrema difficoltà di dominare la crisi che ci attanaglia, io non credo che sia fuori della realtà spostare la riflessione su un terreno più ampio e proporre un’analisi meno tecnica, meno economicistica del modo distorto, senza una guida, con cui procede la mondializzazione. È in questo processo che l’Italia è … Continua a leggere

Scuola, Gelmini sono troppi

  Gelmini sono troppi Mila Spicola   3/9/2011 L’ 1 settembre di ogni anno è il primo giorno per i docenti italiani, che sono troppi, per i bidelli che sono più dei carabinieri, e per il personale amministrativo, quello che in Presidenza si affanna tra iscrizioni, certificati e circolari, troppi anche loro. Dovevo scriverne di quel primo giorno…non ce l’ho fatta. … Continua a leggere