Reato clandestinità bocciato

La Corte di giustizia Ue boccia l’Italia sul reato di clandestinità Il Sole 24ore   Il reato di clandestinità «può compromettere la realizzazione dell’obiettivo di instaurare una politica efficace di allontanamento e di rimpatrio nel rispetto dei diritti fondamentali»: lo ha stabilito la Corte di Giustizia dell’Unione europea, che in una sentenza rileva fra l’altro che «la direttiva rimpatri non … Continua a leggere

Berlusconi, sotto ricatto

Sotto ricatto   Luigi Zanda  28/4/2011   La condizione più rischiosa per una democrazia è quella di avere un capo del Governo che ha paura e che è ricattabile, potenzialmente o realmente. L’Italia si trova esattamente in questa condizione.   Silvio Berlusconi ha paura praticamente di tutto. Ha paura dei processi che lo riguardano tanto da modificare l’ordinamento pur di … Continua a leggere

Tremonti contro Berlusconi

Quel che Silvio fa Tremonti disfa L’Unità 28/4/2011   Nella situation room del governo ci sono le impronte di Giulio Tremonti su tutti i bottoni che sono stati premuti per mettere in difficoltà Berlusconi. Di Tremonti e del suo partito: la Lega. Che si tratti del rimpasto di governo rinviato, del testamento biologico arenatosi subito dopo l’inizio della discussione, o … Continua a leggere

Volkswagen accelera, Fiat …

Volkswagen accelera per diventare leader mondiale   Volkswagen sempre più lanciata: la prima casa automobilistica europea ha chiuso il primo trimestre con un utile netto più che triplicato, a 1,17 miliardi di euro, con un fatturato cresciuto del 30,8% a 37,5 miliardi.   «Per la prima volta- recita un comunicato della casa di Wolfsburg – sono stati venduti due milioni … Continua a leggere

Berlusconi non delude mai i suoi interlocutori

Il presidente Zelig di LUCIO CARACCIOLO   27/42011 SILVIO Berlusconi non delude mai i suoi interlocutori. Tanto meno l’amico Nicolas Sarkozy. Contrasti sulla guerra di Libia? Rimpallo dei migranti alla frontiera di Ventimiglia? Insofferenza per l’istinto predatorio dei gruppi francesi in settori più o meno strategici della nostra economia? Avevamo scherzato. Ieri, al termine di un vertice “molto molto positivo” (Berlusconi) … Continua a leggere

Nucleare, moratoria per evitare il referendum

Berlusconi: la moratoria sul nucleare una mossa per evitare il referendum Il Cavaliere rassicura Sarkozy: «L’atomo è il futuro dell’energia, i contratti Enel-Edf proseguono»     La Stampa 26/4/2011   Siamo assolutamente convinti che l’energia nucleare sia il futuro per tutto il mondo». Berlusconi vede Sarkozy e rilancia sull’atomo, spiegando che i contratti già firmati non saranno disdetti e che … Continua a leggere

Testamento biologico, giocare con i termini

TESTAMENTO BIOLOGICO   I furbetti delle parole: giocare con i termini per negare nuovi diritti   Eterologo, infertilità, embrione: sono tante le espressioni scientifiche usate a sproposito nella discussione bioetica. Così come idratare un morente non equivale a somministrare acqua e cibo. Ora che si torna a parlare di biotestamento prepariamoci ad altri strafalcioni. Voluti.   C’è chi afferma (scherzando?) … Continua a leggere

Criminalità, incendi impianti rifiuti

Lodigiano in fiamme, incendi a impianti per i rifiuti. Si segue la pista di Cosa nostra Fabio Abati 26/4/2011 Quindici roghi dal 2003 con l’escalation dall’ottobre scorso. Sui casi indaga la Dda di Milano. Dopo le denunce di Giulio Cavalli, adesso gli investigatori seguono le tracce dei clan gelesi rappresentati dalla potente cosca Rinzivillo A Lonate Pozzolo, nel varesotto, tipico … Continua a leggere

I conti dell’Italia

Le bugie sui conti dell’Italia   BILL EMMOTT La Stampa 24/4/2011   E’ normale aspettarsi dai politici mezze verità quando non addirittura bugie: in questo l’Italia non è unica, anche se resta un’eccezione la capacità del suoi leader di dire qualcosa un giorno per negarlo il giorno dopo, nella peraltro giustificata convinzione che le loro parole verranno comunque rapidamente dimenticate. … Continua a leggere