Fumo passivo: uno studio in California

Fumo passivo: uno studio in California

24-04-2009  da Altro Consumo

Fumo passivo dannoso anche all’aria aperta. Stare a mezzo metro di distanza da un fumatore, all’aperto, significa respirare un’aria cui viene aggiunta una quantità di polveri fini pari a 70-110 microgrammi al metro cubo (il limite di legge cittadino per le concentrazioni di particolato è di 50 microgrammi per metro cubo, calcolato sulle ventiquattro ore).
La fonte è l’università di Stanford, in California.

Fumo passivo: uno studio in Californiaultima modifica: 2009-04-25T09:27:23+02:00da reterache
Reposta per primo quest’articolo

Lascia un commento